ABILITAZIONE PER LA PROFESSIONE DI AVVOCATO

L’abilitazione per la Professione di Avvocato può essere conseguita in Romania in quanto Paese appartenente alla Comunità Europea. Tale percorso, seguendo una procedura breve e meno articolata, prevede l’ottenimento del titolo di Avocat o Avvocato stabilito in Italia.
Secondo la Sentenza della Corte di Giustizia Europea/Lussemburgo, 17 luglio 2014 Sentenza nelle cause riunite C-58/13 e C-59/13 (breve approfondimento della Sentenza), conseguire l’abilitazione di Avvocato in un Paese Membro dell’U.E. non è abuso del diritto, in quanto disciplinato in Italia dall’art. 2 del D.lgs. 96/2001, altresì: 98/5/CE, nonché dal D.lgs.206/2007. Libertà di stabilimento e libertà della libera circolazione delle professioni. 

SERVIZI COMPRESI NEL PACCHETTO

  1. Assistenza completa in Romania e in Italia;
  2. Accompagnamento all’esame e assistenza durante la permanenza in loco;
  3. Materiale didattico tradotto in lingua italiana;
  4. Servizio di supporto alla didattica per l’esame;
  5. Procedure burocratiche relative a:
    • Iscrizione all’esame;
    • Omologazione del titolo;
    • Iscrizione all’ordine degli avvocati in Romania;
    • Assistenza in Italia per l’iscrizione all’ordine italiano degli avvocati come avvocato stabilito.

Un avvocato ed un referente rumeno vi accompagneranno per tutto il percorso in Romania e in Italia.