LAUREA IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA

Laurea in odontoiatria e protesi dentaria

Laurea in odontoiatria in Romania

Vista la difficoltà per entrare a studiare nelle facoltà italiane di odontoiatria , molti studenti italiani hanno trovato nella Romania un porto sicuro. Oggi, che la Romania è nella Comunità Europea, chi si è laureato in Romania e poi ha superato l’esame di stato ed è abilitato alla professione, potrà fare il dentista in tutta Europa perché l’abilitazione è riconosciuta e vige la libera circolazione. La possibilità di studiare all’estero è un’esperienza che per i giovani dell’Europa di oggi e del prossimo futuro deve essere vista come necessaria in una realtà globalizzante come quella attuale. A livello professionale, il diritto di stabilimento e di esercizio della professione risulta infatti garantito dall’uniformità dei percorsi formativi con il riconoscimento bilaterale dei titoli di studio tra i Paesi dell’Unione Europea (direttive europee 2005/36 e 2006/100 recepite dal D.lgs. 206/07 consentono l’equipollenza ai fini legali della spendibilità del titolo conseguito romeno in Italia). A parere di molti inoltre il fatto che in Romania sia più semplice accedere alla facoltà non vuol dire che i dentisti saranno “meno preparati”, tutt’altro… la Romania è all’avanguardia nel settore dell’odontoiatria ed un dentista laureato ed abilitato in Romania non avrà nulla da invidiare ad un collega che ha completato gli studi in Italia.

I corsi vengono fatti in lingua romena e per accedere alla facoltà bisogna sostenere un esame di lingua. Essendo il romeno una lingua neo-latina le difficoltà ad apprenderla non sono enormi per chi è di madrelingua italiana.

Con un Curriculum Accademico Moderno, centrato sugli studenti, la facoltà presenta un’offerta educativa che risponde a tutte la esigenze, e offre la possibilità di affermarsi nel mondo del lavoro.

Per l’importanza internazionale dei suoi docenti, l’Università ha ottenuto il Certificato di qualità IQ NET, riconosciuto in 33 paesi. L’attuale Rettore con Mandato 2012-2016 è la Dott.essa Prof. Coralia Cotoraci eletta all’unanimità dal Senato Accademico onorificenza attribuitale per il suo contributo di oltre 18 anni alla crescita dell’Istituto. Il Presidente dell’Istituto nonché fondatore è il Dott. Prof. Aurel Ardelean.